Loading...
 

ENRICO MAZZOLANI

(Senigallia, Ancona, 1876 - Milano, 1968)

L'estate, 1934


Gesso
Base cm 18x46, altezza cm 42


Firmato alla base
"E.MAZZOLANI"

 

L'estate rappresenta il raggiungimento dela sublimazione dell'estetica di Mazzolani e della sua concezione di armonia delle forme.

L'equilibrio raggiunto dal suo manierismo decò è qui ai massimi livelli, con la figura femminile che si torce in maniera totalmente innaturale, mantenendo sorpendentemente una armoniosa delicatezza nella sua gestualità.

E' sempre quantomeno curioso constatare che un artista capace di tali invenzioni non sia celebrato dalla critica e annoverato come gli spetta tra i massimi esponenti della scultura italiana del primo Novecento.

                                                                                             

                                                                                                                                            GC

 

 

 

 

 

 

 

 

VISITATE IL SITO   -      www.studiolo.it